Nuovo iPhone 15: molto sottile e con una grande novità

Anche se non ci sono ancora notizie certe sulla data di uscita, si susseguono le prime indiscrezioni sul nuovo smartphone targato Apple

Oramai il device di punta della Casa di Cupertino ha allargato la sua famiglia, infatti, da un paio di modelli a questa parte non esiste soltanto una sola versione di iPhone, ma i clienti fedeli ora possono scegliere tra classico, Pro, Plus e Ultra. Tutti con lo stesso processore e caratteristiche, ma con display dalla grandezza differente e pochi dettagli in più. 

Le prime indiscrezioni sull’iPhone 15 – Notizie.com –

L’iPhone 14, l’ultimo modello lanciato da Apple e in vendita in questi mesi, non ha riscosso tutto questo successo in termini di vendite, tanto da portare a una riduzione della produzione della stessa azienda americana. Il deprezzamento di iPhone 14 è del 38,4% alla prima rivendita, più del doppio del deprezzamento medio al lancio di iPhone 13, pari al 18,2% del prezzo di listino.

Le prime indiscrezioni sul nuovo device di Apple

Sono passati appena 5 mesi da quando Apple ha messo sul mercato la versione 14 degli iPhone, sia in versione base sia in quella Pro e Max, e già si pensa alla versione numero 15. Non ci sono ovviamente date certe, ma cominciano a circolare quelle prime indiscrezioni che tanto piacciono agli appassionati per carpire in anticipo quali novità porterà il nuovo modello della Casa di Cupertino. La prima cosa che sappiamo è che anche quest’anno Apple non presenterà un solo modello, bensì quattro e secondo le ultime indiscrezioni i nomi potrebbero essere iPhone 15, iPhone 15 Plus, iPhone 15 Pro e iPhone 15 Ultra. Di solito l’azienda di Cupertino sceglie sempre la prima o la seconda settimana di settembre per la presentazione del nuovo modello, la maggior parte delle volte un martedì o mercoledì, ma come detto circolano in rete già i primi dettagli. Quello che balza agli occhi è una cornice molto più sottile per il prossimo iPhone 15 e indiscrezioni in tal senso erano arrivate già nei mesi scorsi quando si parlò addirittura di 1,55 mm, meno degli 1,81 mm attualmente raggiunti dai rivali cinesi e coreani.

Il nuovo iPhone dovrebbe uscire intorno a settembre 2023 – Notizie.com –

Una grande novità

Oltre al modello base, plus e pro a quanto pare Apple starebbe pensando anche a una versione Ultra, dotata di una fotocamera migliore, un processore più veloce e uno schermo ancora più grande. Altra grande novità sarà la presenza di un unico tasto per la regolazione del volume, una sorta di bilanciere, e del “pulsante di azione” personalizzabile che dovrebbe prendere il posto dello switch che attualmente consente di escludere la suoneria. Secondo indiscrezioni, questo tasto dovrebbe essere utilizzato non solo per escludere il volume, ma anche per altre funzioni quando utilizzato in combinazione con gli altri tasti laterali. Quindi gli iPhone 15 Pro non presenterebbero dei pulsanti a stato solido sulla scocca e questa sarebbe una svolta epocale per i device Apple. Ulteriore grande novità potrebbe essere quella della porta di ricarica, a seguito della clamorosa decisione della Apple di abbandonare la classica presa per convertirsi a una classica Usb-c. Decisione presa anche per risolvere tutti i problemi della direttiva europea che ha stabilito come entro la fine del 2024 tutti i telefoni cellulari, i tablet e le fotocamere nell’Ue dovranno essere dotati di una porta di ricarica uguale per tutte le marche e per tutti i modelli.

Impostazioni privacy