Come si telefona utilizzando il Wi-Fi?

Da qualche tempo si possono effettuare le chiamate anche tramite Wi-Fi: ma in che modo si utilizza il servizio?

E’ un cambiamento tecnologico arrivato in Italia verso la fine del 2022 e si chiama Wifi Calling o anche Voce Wifi o Voice over WiFi e permette di telefonare anche quando il nostro cellulare presente una assenza di servizio o di segnale e quando lo stesso succede con la linea di casa.

Chiamare tramite WiFi
Telefono, Notizie.com

Questa funzionalità che era presente prima solo all’estero, è stata introdotta da WindTre e poi anche da Tim e dall’operatore virtuale Very Mobile: tra queste il metodo per potere accedere al servizio varia a secondo della lista dei dispositivi che supportano le chiamate tramite Wi Fi.

Infatti ricordiamo che non tutti gli smartphone rendono possibile questo tipo di servizio, tra colore che lo hanno si trova: Honor, Oppo, Samsung e Xiaomi. Ma entriamo nel particolare e scopriamo come funziona.

Chiamare tramite WiFi: ecco come si usa il servizio

Come detto prima dall’inizio del 2023 sono stati prima WindTre e poi anche Tim e Very Mobile con un dispositivo abilitato possono usufruire della funzionalità del Wifi Calling.

Telefono, Notizie.com

Il servizio è davvero importante visto che capita più spesso di quanto si immagina di trovarsi in una zona in cui il nostro telefono non prende e avere grande difficoltà nel chiamare o nel ricevere dei messaggi o delle chiamate che delle volte sono anche indispensabili.

Con questa nuova tecnologia questo non avverrà più. In caso di problemi di segnale, il dispositivo passerà automaticamente alla linea wifi. Tutto il servizio presenta una qualità superiore rispetto alle altre chiamate voip come ad esempio su whatsapp. Quando si rende necessario il passaggio dalla rete mobile a quella Wifi l’operazione viene gestita in automatico dallo smartphone, senza che ci sia bisogno di scaricare applicazioni o software” questo riporta la nota ufficiale.

Il servizio è totalmente gratuito per tutti gli utenti che hanno il loro smartphone abilitato, le telefonate che vengono fatte infatti saranno addebitate seguendo il piano tariffario del proprio cellulare e non finisce qua, questo servizio può essere utilizzato anche per gestire la linea fissa.

Una cosa importante da ricordarsi è che al momento non tutti possono usufruire di questo servizio, infatti Tim permette l’accesso solo alla sua clientela consumer. WindTre l’ha abilitata sia per i clienti privati sia per la clientela business.

Quindi per concludere non esiste nessun tipo di costo aggiuntivo e al momento solo coloro che sono clienti di questi tre gestori possono utilizzarla, è possibile però che andando avanti con il tempo, anche altri possano introdurlo, infatti il WiFi Calling quanto prima arriverò anche per Vodafone o Fastweb.

Impostazioni privacy