Mance e regalia a figli e nipoti: ecco come provare a investire prima della maggiore età

Non sono proprio i tempi migliori per investire somme di denaro, ma ai figli o ai nipoti si trova il modo di regalare dei soldi da mettere da parte per quando saranno maggiorenni

Compleanni, regali di Natale o altre festività possono essere delle buone occasioni per genitori, nonni o zii per regalare dei soldi ai propri ragazzi. Soldi che potrebbero essere messi da parte, come un piccolo investimento per il futuro, da accumulare in vista magari della maggiore età quando potrebbero essere utilizzati magari per un regalo più importante, per un viaggio studio o per l’università.

Come costruire un piccolo tesoretto per i figli – Notizie.com –

Parlare di soldi ai figli e investire per il loro futuro risulta essere oggi un argomento di grande attualità, anche se a volte c’è del disagio nel confrontarsi su questo tema in casa. Ma una spesa importante come può essere l’università per i figli, soprattutto se fuori sede, per una famiglia può rappresentare un esborso da pianificare per tempo. 

Un tesoretto da regalare alla maggiore età

Dalla “paghetta” per le spese quotidiane ai regali più consistenti in occasione del Natale, della Pasqua, dell’onomastico e del compleanno. È naturale che genitori e nonni appena possono aiutino economicamente figli e nipoti. Soldi che, tuttavia, senza una pianificazione, rischiano di risultare un sostegno solo momentaneo, anzi possono invogliare il ragazzo a sostenere spese superflue. Ma esistono diverse soluzioni per investire i risparmi per figli e nipoti in modo da mettergli a disposizione per la maggiore età somme importanti per viaggi, università, matrimonio o anche per avviare un’attività lavorativa in proprio. Da anni, ad esempio, è possibile anche investire piccole somme a rate per i figli grazie ai fondi o agli ETF tramite i PAC, i Piani di Accumulo del Capitale. Per scegliere bisogna prestare molta attenzione alle commissioni bancarie che negli anni possono anche erodere in maniera significativa l’eventuale guadagno dagli interessi maturati, ecco perché è sempre meglio affidarsi a un consulente esperto.

Mance e regalie varie possono nel tempo costruire un tesoretto – Notizie.com –

Varie opzioni a disposizione

A disposizione ci sono varie opportunità per provare ad accumulare un piccolo tesoretto a favore dei nostri eredi più piccoli. Le Polizze vita hanno il notevole vantaggio di essere  impignorabili e insequestrabili per il Codice Civile, e il capitale maturato è al di fuori dall’asse ereditario. Alcune polizze hanno lo scopo specifico di assicurare ai figli e nipoti la disponibilità di un capitale per il proprio futuro. Una specie di pensione integrativa con diversi piani di “accumulo” che le compagnie assicurative più importanti mettono a disposizione, riscattabile in qualsiasi momento. Per chi ha figli molto piccoli e vuole un prodotto semplice e tranquillo può valutare dei buoni postali speciali per i minori che potranno essere incassati solo al compimento del 18° anno. Bastano 50 euro, senza mai nessun costo aggiuntivo, per acquistarli. Gli interessi maturano fino alla maggiore età in modo crescente negli anni (dall’1,50% del primo anno al 3,50% lordo del 18esimo) e hanno una fiscalità agevolata del 12,5%.

 

Impostazioni privacy