Chi sono i politici italiani al momento più pagati?

Chi sono i politici italiani, tra quelli che conosciamo, a potersi considerare i più pagati in assoluto? Alcuni nomi sorprenderanno.

Non ci sono dubbi sul fatto che il tema della ricchezza collegata alla classe politica è sempre un argomento molto caldo che in alcuni casi da fa sempre molto discutere e nonostante negli anni se ne sia sempre parlato, nulla è mai cambiato per davvero.

Politici italiani
Politici italiani, Notizie.com foto fonte Ansa

Sono stati diversi i partiti politici di un lato o dell’altro che hanno cercato di mettere in freno ai guadagni della cosiddetta “casta” senza però riuscire mai a ottenere quello che i cittadini e anche i loro elettori avrebbero voluto.

Ad ogni modo, quello che forse ancora oggi non è chiaro è quale tra di loro sia il componente di Camera e Senato che può a tutti gli effetti dichiararsi e considerarsi il più ricco. Scopriamolo.

Politici italiani, Silvio Berlusconi si conferma il più ricco di tutti

Forse non ci stava alcun tipo di dubbio in merito al fatto che l’ex Premier e ancora oggi leader di Forza Italia, fosse il più ricco di tutti, cosi come si legge su Money.it, il Senatore stando alla dichiarazione dei Redditi del 2022 si piazza in testa con 50.662.939 euro.

Silvio Berlusconi, foto fonte Ansa Notizie.com

Ma proseguiamo le lista completa e scopriamo tra membri della maggioranza e dell’opposizione, quali posti occupano i politici italiani o per lo meno una parte di essi.

Silvio Berlusconi (Forza Italia) – 50.662.939 euro

Matteo Renzi (Italia Viva) – 2.584.448 euro

Guido Crosetto (FdI) – 935.183 euro

Enrico Letta (Pd) – 388.863 euro

Daniela Santanchè (FdI) – 300.763 euro

Maria Elisabetta Aliberti Casellati (Forza Italia) – 273.151 euro

Orazio Schillaci (indipendente)- 236.389 euro

Carlo Nordio (indipendente) – 232.438 euro

Giuseppe Valditara (indipendente) – 228.075 euro

Gennaro Sangiuliano (indipendente) – 206.178 euro

Maria Elvira Calderone (indipendente) – 191.058 euro

Andrea Abodi (indipendente) – 190.276 euro

Gilberto Pichetto Fratin (Forza Italia) – 165.802 euro

Giorgia Meloni (Fdi) – 160.706 euro

Matteo Piantedosi (indipendente) – 150.116 euro**

Roberto Calderoli (Lega) – 149.165 euro

Pier Ferdinando Casini (Centristi per l’Europa)- 129.882 euro

Nicola Zingaretti (Pd)- 129.253 euro

Anna Maria Bernini (Forza Italia)- 128.770 euro

Nello Musumeci (FdI)- 127.392 euro

Adolfo Urso (FdI)- 121.260 euro

Matteo Salvini (Lega) – 115.852 euro

Mara Carfagna (Azione) – 107.068 euro

Nicola Fratoianni (Alleanza Verdi-Siistra)- 105.660 euro

Alessandra Locatelli (Lega) – 104.960 euro

Francesco Lollobrigida (FdI) – 104.792 euro

Luca Ciriani (FdI) – 100.286 euro

Giancarlo Giorgetti (Lega) – 99.623 euro

Paolo Zangrillo (Forza Italia) – 98.786 euro

Maria Elena Boschi (Italia Viva) – 98.471 euro

Elly Schlein (Pd) – 88.000 euro

Angelo Bonelli (Alleanza Verdi-Siistra) – 78.829 euro

Carlo Calenda (Azione) – 65.291 euro

Antonio Tajani (Forza Italia) – 54.920 euro

Eugenia Maria Roccella (Forza Italia) – 50.947 euro

Giuseppe Conte (M5s) – 34.095 euro

Raffaele Fitto (FdI) – 30.038 euro

Impostazioni privacy