Likeing, attenzione alla nuova moda social: quello che serve sapere

Likeing, attenzione alla nuova moda che spopola sui social: tutto quello che serve sapere a riguardo

Likeing, il nome vi dice qualcosa? Se la risposta è no allora non dovete affatto preoccuparvi visto che siamo pronti a rivelarvi tutte le informazioni che la riguardano. In particolar modo non è altro che una “gelosia social“. A cosa ci stiamo riferendo? Al controllare il profilo social del proprio ex fidanzato/a, guardare chi mette il “like” ed anche andare a sbirciare sul profilo di chi ha messo “mi piace” ad un post.

Likeing, di cosa di tratta?
Social network (Pixabay Foto) Notizie.com

Insomma, come se si volesse studiare le interazioni fra i due. Per chi non lo sapesse, questo nuovo fenomeno social, sta già avendo un importante successo nel nostro Paese. In molti, infatti, non possono fare a meno di utilizzare questa funzionalità. Qual è l’obiettivo? Quello di poter spiare i profili di chi lascia un “like” ad una immagine, video o altro dell’ex. Insomma, un social “adatto” a chi è stato lasciato/a e non accetta questo tipo di soluzione.

Likeing spopola in Italia: tutte le info da sapere

Ad effettuare questa importante scoperta ci ha pensato direttamente lo scrittore Igor Nogarotto. Anche perché, tutto questo, è stato segnalato su un altro social network: precisamente TikTok. Ovviamente molti di voi si staranno ponendo la seguente domanda: come funziona tutto questo? Il procedimento è molto semplice. Come prima cosa si va sul profilo del proprio/a ex.

Si guardano i “mi piace” ricevuti sul post. Per ogni “Like” si entra nel profilo di chi l’ha messo. Da quel momento in poi, quindi, si va a scorrere tutti i post. Proprio di quell’utente per vedere se, a sua volta il nostro ex, ha messo molti “like”. Oppure se ha commentato. Sì, un modo per dire se quella persona ne sta già frequentando un’altra oppure no. Chi ha avuto in mente questa “brillante” idea?

Likeing, di cosa di tratta?
Social network (Pixabay Foto) Notizie.com

Ad averlo studiato proprio lo scrittore. Quest’ultimo, infatti, ha affermato di aver individuato questo “lieking” anche in merito ad alcune testimonianze di alcuni lettori e follow che non possono fare altro che praticare tutto questo. L’autore del libro “Manuale per cuori spezzati”, in questo modo, vuole dare i suoi consigli e tecniche su come riconquistare il proprio vecchio amore.

Non solo: anche quello di mettere in rilievo alcune forme di manipolazione emotiva. Tra queste troviamo: orbiting, ghosting, zombieing, benching e narcisismo. Senza dimenticare, inoltre, le numerose attività ossessive che vanno a formarsi sui social network.

Impostazioni privacy