Le aziende in cui fare carriera le stila Linkedin

E’ stato proprio Linkedin ha stilare la classifica delle aziende in cui quasi certamente è possibile fare carriera.

Non ha certamente bisogno di presentazioni Linkedin il grande network professionale online al mondo che di continuo permette alle persone anche di approcciarsi con il mondo del lavoro e che in particolare di recente ha stilato una classifica delle aziende migliori in cui fare carriera.

Aziende in cui fare carriera
Fare carriera, Notizie.com

Si tratta della classifica annuale Top Companies 2023 Italia che si basa appunto sui dati della piattaforma e che riesce a mettere in risalto le 25 aziende italiane che, come riporta anche Adnkronos: “emergono come i migliori luoghi di lavoro per sviluppare la propria carriera. Quest’anno, sono ben diciotto le aziende che entrano per la prima volta nella classifica delle 25 Top Companies italiane”.

La terza edizione italiana di LinkedIn Top Companies mostra nuovamente una preponderanza delle aziende IT e tech, ma si presenta più varia che nel recente passato. Rispetto al 2022, guadagnano posizioni i settori del retail, servizi di consulenza manageriale, manifatturiero e farmaceutico. È un cambiamento che mette in evidenza la rapidità con cui diversi settori stanno evolvendo in un contesto di incertezza economica globale e di grandi mutamenti nel mondo del lavoro, e la loro capacità di offrire ai professionisti opportunità di crescita professionale interne ed esterne nonché la possibilità di accrescere le proprie competenze” queste le parole di Michele Pierri, international editorial special projects lead e managing news editor di LinkedIn Notizie Italia.

Aziende in cui fare carriera, nella lista anche l’Italia

Insomma pare proprio che anche per questo 2023, il sito Linkedin, si sia prodigato a stilare la classifica che comprende le aziende in cui è possibile fare carriera e tra queste ci sta anche l’Italia.

Linkedin Notizie.com

Ovviamente il tutto è stato realizzato anche esaminando le azioni e i percorsi rispetto alla carriera di tanti professionisti sempre prendendo spunto dai dati della piattaforma che sono stati inseriti tra gennaio e dicembre 2022: “utilizzando una metodologia attentamente ponderata che include non solo la stabilità, ma anche la diversità di genere di ciascuna azienda, nonché la crescita delle competenze e la capacità di avanzare internamente ed esternamente all’impresa”.

Inoltre sono anche stati presi in considerazione degli elementi fondamentali, quali: le informazioni relative al rapporto delle aziende con i propri dipendenti, capacità di avanzamento, sviluppo delle competenze: considera, usando competenze standardizzate di LinkedIn, i tassi di abbandono nel corso dell’ultimo anno, nonché la percentuale di dipendenti che rimane in azienda per almeno tre anni; opportunità esterne, affinità aziendale, diversità di genere e cosi via.

Capito questo la lista completa delle top companies Italia 2023 riporta aziende come: Accenture, Amazon, Bain Company, JD Sports Fashion, Leonardo, UniCredit, Procter Gamble, Siemens, Intellera Consulting, Tetra Pak, Fincantieri, Oracle, Enel Group, Eli Lilly and Company, EssilorLuxottica, Ferrovie dello Stato Italiane, Nexi Group, Flowserve Corporation, Electrolux, Technip Energies, Cisco, SAP, Kyndryl, Adp, Medtronic.

Impostazioni privacy