La grande passione di Mr Bean per le automobili: tutte tranne una

Il popolare attore e comico britannico Rowan Atkinson ha una passione viscerale per le automobili e possiede una collezione di supercar invidiabile, ma non comprerà mai un modello di una marca in particolare

Rowan Sebastian Atkinson è un attore, comico, sceneggiatore e produttore cinematografico britannico, noto per aver interpretato Mr. Bean, l’agente segreto Johnny English nell’omonima trilogia e il commissario Maigret nell’omonima serie televisiva.

Il popolare _Mr Bean_ a bordo della sua Mini – Notizie.com –

La serie tv Mr. Bean ha fatto registrare un enorme successo anche fuori dal Regno Unito rappresentando esattamente il tipico humor inglese. Un infantile e maldestro uomo britannico, ritratto in scene di vita quotidiana in cui finisce sempre per combinare disastri, con il suo completo marrone sempre uguale, alla guida della Mini di colore verde acido. La prima e unica stagione della serie televisiva Mr. Bean è stata trasmessa nel Regno Unito dal 1º gennaio 1990 al 15 dicembre 1995 sul canale privato inglese ITV. In Italia la serie è andata in onda su Canale 5.

Tutte le auto di Mr Bean

Il 15 dicembre 1995 andava in onda l’ultimo episodio di “Mr Bean”, la serie televisiva britannica con protagonista un uomo un po’ burbero, dai tratti infantili, che comunica con smorfie e grugniti e che si trova spesso al centro di gag esilaranti. Il personaggio, interpretato dal popolare attore britannico Rowan Atkinson, nella serie guidava una piccola Bmc Mini Mk2 del 1969 dal colore improponibile, ma nessuno immagina invece che “Mr Bean” nella vita reale è un vero appassionato di automobili, tanto da possedere un parco auto da fare invidia. Grazie agli incassi della serie anni novanta e altri film come la saga di “Johnny English” e “Love Actually” nel corso della carriera ha collezionato auto d’ogni tipo. Oggi sono tutte custodite nella sua villa settecentesca, ma solo di alcune si conosce l’identità come la Aston Martin V8 Vantage del 1977, la Rolls-Royce Phantom Coupe che l’attore ha voluto guidare proprio nel film “Johnny English”, e una BMW 328 del 1939 con cui Atkinson ha partecipato alla Mille Miglia nel 2011.

La Mc Laren F1 posseduta dal popolare attore – Notizie.com –

Un garage per tanti modelli tranne una

Nel personale garage di Atkinson però sono transitate anche delle vere e proprie supercar. A partire da una McLaren F1 del 1997 che l’attore ha venduto 5 anni fa, riuscendo a ottenere 8 milioni di sterline, una cifra ben più alta rispetto a quella con cui aveva acquistato il bolide dello storico team britannico. Nel 2014 poi, l’attore ha acquistato una Bentley Mulsanne Birkin Edition a cui si aggiungono una Rolls-Royce Phantom Drophead del 2011, una Aston Martin V8 Vantage del 1977 e una Honda NSX del 2002. Oltre a una Aston Martin Zagato e Ferrari 476 GT. Recentemente il popolare Mr Bean ha venduto all’asta una Lancia Delta Hf Integrale Evo II del 1993 e una Lancia Thema 8:32 con motore Ferrari.

La Bentley Mulsanne Birkin Edition di Atkinson – Notizie.com –

In una intervista a un settimanale britannico, il famoso attore britannico ha poi confessato quale vettura non sarà mai presente nella sua collezione di auto:  “Non ho problemi con le Porsche. Sono macchine meravigliose. Non vado in giro a dire che le Porsche sono un mucchio di sterco, ma so che non potrei mai possederne una. In qualche modo le persone proprietarie di modelli Porsche – e non auguro loro alcun male – non sono, credo, il mio tipo di persone.”.

Impostazioni privacy