Diritti tv: sorpresa DAZN, ecco il lancio di due canali gratuiti

La nota piattaforma dedicata allo sport, che detiene i diritti della Serie A fino al 2024, ha annunciato l’accensione di due nuovi canali completamente gratuiti

Il gigante dello streaming di eventi sportivi, con sedi nelle nazioni europee più importanti dal punto di vista sportivo, procede nel suo piano di crescita studiando un tipo di abbonamento con alcuni contenuti completamente gratuiti, come possibile alternativa al classico abbonamento mensile a prezzo fisso.

DAZN ha lanciato due nuovi canali gratuiti – Notizie.com –

Il campionato di calcio di Serie A sta preparando la vendita dei diritti televisivi delle partite che si giocheranno dalla stagione 2024/2025 in poi. Spetta alla Lega di Serie A il compito di pubblicare un bando al quale possono partecipare le emittenti interessate a trasmettere le partite sul territorio italiano. Le partite verranno divise in diversi “pacchetti”, messi poi all’asta ai prezzi stabiliti dalla Lega.

Il piano free di DAZN

I contratti per trasmettere le partite del campionato di serie A italiano, attualmente in vigore (triennio 2021-2024), prevedono che la piattaforma di streaming online Dazn trasmetta in diretta tutte le partite del campionato, di cui sette in esclusiva, mentre Sky ha diritto a mandare in onda solo tre gare sulle dieci che si giocano in ogni turno. In questi giorni verrà lanciato il nuovo bando per aggiudicarsi i pacchetti delle varie partite a settimana del prossimo triennio, quello che andrà dalla stagione 2024-25 fino a quella 2026-27. La Lega calcio spera di ricavare almeno un miliardo di euro dalla nuova aggiudicazione alla quale parteciperà ancora una volta la stessa DAZN che comunque, in controtendenza, sta lanciando sul mercato contenuti e nuovi canali tv del tutto gratuiti. La prima di queste iniziative si chiama modalità Watch Party, una funzione interattiva che permette ai fan di seguire il calcio in modo più coinvolgente e social. Con “Party” si può chattare in diretta con altri tifosi e con i talent di DAZN, inviando commenti, emoticon, sticker e GIF, e partecipando a sondaggi dedicati, il tutto mentre si assiste alla partita o all’evento in genere in modalità condivisione schermo, la moda dilagata in questi mesi tra i giovani sulle varie piattaforme social in comune.

Il Barcellona Women che ha vinto l’ultima Champions League – Notizie.com –

Arrivano due canali gratuiti

Ma il piano free della piattaforma streaming va oltre e, proprio in questi giorni, ha lanciato anche due canali del tutto gratuiti, due nuovi canali FAST a livello globale, accessibili a costo zero grazie al contributo di LG, Samsung TV Plus e VIDAA. Si tratta di DAZN Combat e DAZN Women’s Football. Il primo, come suggerisce il nome, permetterà agli spettatori di accedere a eventi dal vivo e non di boxe e MMA, una categoria di combattimenti molto in voga tra il pubblico giovane. Proposti anche documentari, materiali d’archivio e repliche per celebrare i talenti degli sport da combattimento. Su DAZN Womens Football invece saranno trasmesse competizioni come la UEFA Women’s Champions League e la Finetwork Liga F oltre che altro materiale dietro le quinte. Prevista anche la trasmissione di documentari come EQUALS e The Game that Change Football.

Impostazioni privacy