Auto elettriche, altro che silenziose: da oggi non più

Arrivano delle importantissime novità in merito alle auto elettriche. Guai, da oggi in poi, dire che sono delle vetture silenziose: svelato il motivo 

A dire il vero questa notizia, che è stata diffusa negli ultimi giorni, è passata un po’ inosservata. E non dovrebbe essere assolutamente così visto che si tratta di una importantissima svolta che riguarda l’auto elettrica. Ovvero uno degli argomenti che, mai come in questo periodo, sta scatenando un bel po’ di polemiche. Soprattutto tra il nostro Paese e l’Unione Europea.

Auto elettriche troppo silenziose?
Auto elettrica (Pixabay Foto) Notizie.com

C’è chi spinge per averla subito e chi, invece, non la valuta assolutamente come opzione principale. Come riportato in precedenza, però, si sta per arrivare ad una vera e propria svolta che la riguarda. Una notizia che sa di rivoluzione. Per chi non lo sapesse, dallo scorso anno (precisamente 1 luglio), le vetture a motore elettrico realizzate in Europa non potranno più essere completamente silenziose.

Auto elettriche, da oggi non saranno più silenziose

Quindi? Ovviamente dovranno emettere un suono molto particolare. Soprattutto quando si muoveranno al di sotto dei 19 km/h di velocità. A dire il vero, questa norma, è entrata già in vigore. Ed il riferimento è a tutte le auto di nuova costruzione. Le vetture già immatricolate dovranno dotarsi di appositi dispositivi per poter circolare. Le stesse che tuteleranno sia i pedoni che i ciclisti all’interno delle aree urbane.

Auto elettriche troppo silenziose?
Auto elettrica (Pixabay Foto) Notizie.com

In quella occasione, però, non sono mancate affatto le discussioni. Le nuove regole, però, hanno creato un malcontento generale da parte di chi ha mostrato la propria contrarietà in merito a ciò. In particolar modo alcune associazioni, che tutelano i non vedenti ed i loro cani guida, avevano chiesto da tempo che le vetture fossero obbligate ad emettere un suono. In modo tale che fossero riconoscibili da uomini e animali. Non solo: le associazioni vorrebbero anche che le auto facessero rumore a qualsiasi velocità.

Non solamente quando vanno a passo d’uomo o quasi. Con l’AVAS (importante sistema) alcuni di loro vedono la fine di un sogno: ovvero quello di avere strade meno rumorose. Anche se questa decisione potrebbe favorire la diffusione delle auto elettriche. Anche se, come riportato in precedenza, questo argomento sta creando non poche polemiche. Soprattutto dal punto di vista politico. Basti pensare che, su Twitter, è stato diffuso anche un filmato che dimostra un esempio pratico.

Impostazioni privacy