Auto: alla scoperta del Suv italiano che costa meno di 20 mila euro

In Italia c’è un gruppo automobilistico che rispetto agli ultimi anni ha triplicato le vendite entrando di diritto tra i marchi più desiderati dagli italiani e che nel 2023 ha lanciato sul mercato una serie di modelli a prezzi davvero concorrenziali

Stiamo parlando di DR Automobiles Groupe, un’azienda automobilistica fondata a Macchia d’Isernia nel 2006 da Massimo Di Risio e che, dopo un inizio non facile con vetture basate su tecnologia cinese, da un paio di anni ha cambiato marcia e ha cominciato a sfornare numeri di vendita che in Italia fanno concorrenza a marchi prestigiosi come Honda, Porsche, Tesla e Mitsubishi.

L’azienda italiana sta stupendo il mercato dell’automobile – Notizie.com –

Il primo e più famoso modello marchiato DR è stato la DR5 del 2007, un SUV basato sulla Chery Tiggo che ha fatto conoscere il marchio in tutta Italia, soprattutto per l’aggressiva politica di prezzi economici. Nel 2019 ha debuttato la prima elettrica, la DR3 EV, poi nel 2020 la svolta con la creazione del marchio EVO pensato attorno a una gamma di SUV ancora più “low cost”.

Ora fanno davvero sul serio

Dopo la partenza in sordina nel 2006, che comunque le ha permesso di farsi conoscere in Italia per via dei prezzi davvero concorrenziali che sono riusciti a fare breccia tra nuovi potenziali clienti, la DR Automobiles Groupe, di Massimo Di Risio, ha fatto il salto di qualità nel 2020 con la creazione del marchio EVO. Non più modelli Low-cost, ma vetture decisamente più accattivanti, costruiti con materiali nettamente migliori e finiture da grande casa automobilistica. La qualità complessiva dei prodotti cresce e i prezzi restano competitivi, specialmente in confronto agli aumenti esponenziali e spesso ingiustificati che si riscontrano nei listini della concorrenza. Ed è stato boom. Con 24.481 immatricolazioni in Italia e un fatturato salito a quota 448 milioni, per il Gruppo DR il 2022 è stato “un anno da incorniciare”. La crescita è stata pari al 192,76% rispetto alle 8.362 unità del 2021, con una quota che è passata dallo 0,57% all’1,86%.

Il rivoluzionario Suv della Dr dal costo incredibile – Notizie.com –

Il Suv alla portata di tutti

Ora poi, con l’uscita del nuovo Suv, sembra sia riuscita a regalare agli amanti di questo settore un modello di qualità ed economico al tempo stesso, entrando di prepotenza in un mercato che la fa da padrone nella vendita di automobili in Italia. La Dr 4.0, infatti, si può acquistare con soli 19 mila euro e offre tutti i vantaggi che un crossover del genere può proporre. Si tratta di un’auto dalle dimensioni compatte e con la trazione di tipo anteriore, dal design accattivante e con un abitacolo molto spazioso che offre una tipologia di atmosfera definita sobria e in più dotata di tutti i gadget elettronici tipici di queste vetture, compreso uno schermo da 7 pollici digitale. Si può acquistare in versione Gpl o benzina. Il motore è turbo con 154 CV.

Impostazioni privacy