Twitter, al via il trending di azioni e criptovalute

Si apre una nuova frontiera in casa Twitter, Elon Musk accoglie il trending di azioni e criptovalute. Di cosa si tratta?

Sono delle novità importanti quelle che arrivano dal mondo di Twitter, il social network conosciuto e utilizzato da tutto il mondo e che il suo creatore, Elon Musk sta cercando in tutti i modi di far diventare più competitivo che mai.

Twitter
Twitter, Notizie.com

Stiamo parlando di Fintwit, ovvero il nuovo servizio finanziario presente su Twitter che è stato introdotto Lunedì scorso, giorno in cui ha avviato la partnership con l’app di servizi finanziari eToro.

Quindi da questo momento in poi sulla nota app sarà anche possibile trovare il movimento di azioni e criptovalute grazie ad un collegamento diretto che lavora sullo stesso asset di eToro: in questo modo l’utente che ne vuole fare uso potrà fare tranding sullo stesso asset: “Poiché siamo cresciuti immensamente negli ultimi tre anni, abbiamo visto sempre più utenti interagire su Twitter e istruirsi sui mercati” sono queste le parole che Yoni Assia, CEO di eToro ha detto a CNBC e ancora: “Ci sono contenuti di altissima qualità, contenuti in tempo reale sull’analisi finanziaria delle aziende e su ciò che sta accadendo nel mondo», ha continuato Assia. «Riteniamo che questa partnership ci consentirà di raggiungere questi nuovi segmenti di pubblico e collegare meglio i marchi di Twitter ed eToro”.

Twitter collabora con eToro e aggiunge le criptovalute

Si tratta di una novità davvero importante quella che vede protagonista l’app Twitter che è appunto entrata in partnership con una delle funzionalità di eToro.

Twitter, Notizie.com

Una notizia commerciale davvero positiva la prima da qualche Elon Musk è diventato il CEO della piattaforma ed ha acquisito la piattaforma per 44 miliardi lo scorso ottobre, licenziando quasi l’80% della forza lavoro: “Molte aziende pubblicitarie hanno lasciato la piattaforma, anche se lo stesso Musk ha rassicurato gli investitori che stavano iniziando a tornare mercoledì scorso”.

Ad ogni modo per capirci ancora meglio con questa grande novità Twitter introduce la super app che come riporta Money.it: “è un’applicazione telefonica in cui è possibile gestire la maggior parte delle solite faccende online. Finanza personale, shopping online, social networking o semplicemente utilizzando un motore di ricerca sono tutte attività possibili su una super-app”. Prima di queste le uniche presenti nel mondo erano quelle usate in Cina, ovvero WeChat che dava agli utenti la possibilità di utilizzare una sola app per tutte le attività quotidiane.

Una curiosità in più, nel caso in cui Twitter dovesse diventare a tutti gli effetti una super app allora avrebbe anche la capacità di controllare e sorvegliare tutte le sue funzioni, proprio come fa il Governo Cinese con la sua applicazione, la differenza è che in questo caso i dati sarebbero in mano di Elon Musk.

Impostazioni privacy