Sapevi che c’è uno sfondo che può rompere il tuo cellulare? [FOTO]

Sapevi che esiste uno sfondo che potrebbe rompere il tuo cellulare? Bisogna fare molta attenzione a riguardo [FOTO]

Quella che vi mostreremo tra poche righe è una immagine che potrebbe provocare non pochi problemi al vostro cellulare. Come riportato in precedenza bisogna fare molta attenzione a riguardo. In particolar modo se qualcuno dovesse inviarvela su Whatsapp o tramite e-mail. All’apparenza potrà anche sembrarvi stupefacente e bellissima, ma i problemi si potrebbero verificare sul vostro cellulare.

Sfondo che rompe il tuo cellulare
Cellulare rotto (Pixabay Foto) Notizie.com

L’unico consiglio che possiamo darvi in merito è quello di non impostarla, per nessun motivo, come sfondo del vostro telefono. In particolare gli Android. Cosa si rischia? Semplicemente il fatto che il vostro dispositivo elettronico possa iniziare a dare i “numeri”. No, non si tratta affatto di una buona notizia. Tanto è vero che si potrebbero verificare una serie di riavvii che non conoscono affatto la parola “fine”.

C’è uno sfondo che può rovinare il vostro cellulare [FOTO]

L’immagine in questione è quella relativa al St. Mary Lake. Uno dei laghi e principali attrazioni del Glacier National Park più importanti che esistano al mondo (si trova nel Montana). Una foto che è stata scattata da Gurav Agrawal che l’ha pubblicata sul suo account ufficiale di Flickr. All’apparenza può sembrare piacevole, ma questo scatto ha creato non pochi problemi. Soprattutto ai suoi utenti. Ovviamente vi starete chiedendo: è mai possibile che una immagine del genere possa creare problemi ad un cellulare?

Sfondo che rompe il tuo cellulare
Cellulare rotto (Pixabay Foto) Notizie.com

A quanto pare sì. Sia chiaro: non a livello di vetri rotti e display non funzionante, ci mancherebbe altro. Tanto è vero che, di questa vicenda, ne ha discusso addirittura l’emittente televisiva americana ‘BBC‘. Non solo: ne ha parlato anche la rivista scientifica ‘Futurism‘. La spiegazione di tutto questo, però, arriva direttamente dai social network. A quanto pare questa fotografia è stata analizzata da alcuni esperti che hanno scoperto la causa di questa principale caratteristica.

Come riportato da Roman Guy la foto è stata esportata dalla fotocamera in una variante del formato RGB. Diversa dallo standard che si possono trovare sui dispositivi Android. Per via di questa anomalia alcuni telefoni utilizzano la versione 10 di Android e non riescono ad interpretare in modo corretto l’immagine. Però non bisogna preoccuparsi del tutto visto che si può recuperare il controllo del proprio cellulare. Come fare? Basta riavviarlo in modalità provvisoria e cancellare lo scatto che è stato inviato.

Impostazioni privacy