Musk all’attacco di WhatsApp: ecco le chiamate audio e video anche su Twitter

Elon Musk lancia la sfida al servizio di messaggistica più famoso al mondo annunciando la clamorosa novità su Twitter

Il sorprendente annuncio è arrivato, non a caso, proprio con un tweet sul suo profilo ufficiale da parte del fondatore di Tesla, le chiamate audio e video saranno a breve disponibili anche su Twitter. Una mossa che svela tutte le intenzioni dell’imprenditore sudafricano con cittadinanza canadese di andare all’attacco di WhatsApp proprio sul suo terreno.

Musk ha annunciato una grande novità per Twitter – Notizie.com –

L’annuncio di questa mattina segue le accese polemiche delle ultime settimane sulle famose spunte blu che premiano un account certificato. Dal 15 aprile la spunta blu su twitter è infatti solo a pagamento e in Italia costa 9,76 euro al mese. Chi non pagherà vedrà sparire la propria spunta e già molti personaggi famosi, che non hanno preso bene questa decisione, hanno fatto sapere che lasceranno l’account con l’uccellino.

Una mossa davvero sorprendente

Sappiamo bene che la tecnologia non si ferma mai, che l’interattività e la multifunzionalità sono la parola d’ordine in questo periodo storico, ma la grande novità che sta per arrivare per chi utilizza Twitter ha davvero spiazzato tutti. Le chiamate audio e video arriveranno anche su questo social. “Prossimamente ci saranno chat vocali e video dal tuo account su questa piattaforma, potrai parlare con persone in qualsiasi parte del mondo senza dare il tuo numero di telefono”, con questo tweet, direttamente sul suo profilo ufficiale, Elon Musk ha annunciato a tutto il mondo la nuova iniziativa destinata a cambiare i rapporti di forza all’interno degli stessi social network. E’ innegabile che questa possibilità in più, concessa a tutti gli utenti di Twitter, sia una sfida diretta lanciata a WhatsApp, il servizio di messaggistica più utilizzato al mondo, che da tempo oramai permette di chiamare gratuitamente ogni parte del pianeta, consentendo anche di mettere in collegamento più persone contemporaneamente.

Arriva la possibilità di effettuare chiamate con Twitter – Notizie.com –

Più sicurezza e privacy di WhatsApp

Fare concorrenza a servizi di messaggistica istantanea sempre più popolari come Telegram, WhatsApp e Signal, sembra insomma essere questa la vera missione del patron di Tesla e Space X, soprattutto farlo regalando più sicurezza e maggiore privacy sull’utilizzo del proprio numero di telefonico, argomento che sta sempre più a cuore agli utenti dei social network. “Così potrete parlare con persone in qualsiasi parte del mondo senza dare loro il vostro numero di telefono” ha infatti sottolineato, sempre nell’annuncio via Twitter, lo stesso Musk. Il multimiliardario, nel definire WhatsApp “poco affidabile”, ha anche preannunciato la possibilità di crittografare i messaggi privati: “Questo sistema diventerà rapidamente più sofisticato” ha dichiarato. Da quando ha acquistato Twitter per 44 miliardi di dollari alla fine dello scorso anno, l’imprenditore ha portato cambiamenti talvolta impulsivi e poco comprensibili al proprio social, ma ora si capisce la sua assoluta intenzione di cominciare a monetizzare il suo business.

Impostazioni privacy