John Travolta e la “Febbre del Sabato sera”: andrà all’asta il mitico completo bianco

Quell’iconico completo da uomo, giacca, gilet e pantalone bianco, Tony Manero lo indossò nel celebre film per la famosa scena girata nella discoteca al ritmo del grande successo dei Bee Gees “More Than a Woman”

Stiamo parlando di uno degli abiti più conosciuti e desiderati della storia di Hollywood, esattamente quello che il divo, allora un giovanissimo John Travolta, indossava nel celebre film del 1977, Saturday night Fever. Un film che ha cambiato la vita dell’attore americano, ma che ha contribuito a portare al successo anche un genere musicale che avrebbe influenzato tantissimo gli anni a venire.

L’iconico completo bianco di John Travolta – Notizie.com

La febbre del sabato sera è un film musicale diretto da John Badham. La pellicola che diede notorietà mondiale a John Travolta venne concepita come un vero e proprio omaggio alla disco music. Le musiche vennero arricchite dai successi musicali in voga all’epoca, soprattutto dalle canzoni originali dei Bee Gees che, grazie al film, ritrovarono una nuova stagione di gloria. La colonna sonora della pellicola vendette circa 41 milioni di copie in tutto il mondo.

Un film immortale per un abito iconico

L’abito bianco di Tony Manero, interpretato da John Travolta nel film “La febbre del sabato sera”, è uno dei costumi di scena più iconici della storia del cinema. Il completo formato da giacca, gilet e pantaloni bianchi andrà all’asta in California tra il 22 e 23 aprile come parte della vendita Hollywood intitolata Classic & Contemporary, organizzata da Julien’s Auctions.

Il personaggio di Manero trasformò l’allora 23enne Travolta in una star mondiale, grazie a quel personaggio spavaldo e sicuro di sé, che si trasformava sulla pista da ballo, mettendo in mostra la sua naturale abilità nel ballare. Da quella pellicola iniziò una sfolgorante carriera per l’attore americano. Il film fu un successo strepitoso diventando negli anni un cult immortale, grazie anche a una colonna sonora straordinaria che conteneva molte canzoni di successo dei Bee Gees.

John Travolta nei panni di Tony Manero – Notizie.com –

Un’ asta di cimeli cinematografici

Saturday night Fever è stato un film che ha fatto davvero la storia, tanto che nel 2010 la Library of Congress lo ha selezionato per far parte della National Film Registry grazie al suo valore storico e culturale. Il celebre vestito bianco farà parte di una collezione di cimeli cinematografici che la famosa casa d’aste Julien’s Auctions organizzerà a fine mese e dove verranno battuti tra gli altri celebri oggetti anche il machete di Harrison Ford usato in Indiana Jones e il Tempio maledetto, un elmo di Iron Man da Captain America: Civil War e un hoverboard usato da Michael J. Fox in Ritorno al futuro. La particolarità di tutti questi oggetti è proprio quella di aver avuto un ruolo considerevole nei cult cinematografici, conosciuti sul piano internazionale.

 

Impostazioni privacy