Ecco cosa nascondono le camere da letto degli hotel

Nelle camere degli hotel, di qualsiasi categoria si stia parlando, si nascondono numerosi agenti patogeni che si possono annidare nei più comuni oggetti a nostra disposizione 

La vacanza dovrebbe essere più rilassante possibile, dovrebbe servire per non pensare ad altro che a divertirsi e riposarsi dopo una stagione lavorativa. Ma molte volte può nascondere insidie nascoste e inaspettate anche nel luogo più insospettabile, quella camera d’albergo dove molte volte, a un primo e veloce esame, il livello di pulizia generale appare sufficiente, ma spesso nasconde molte insidie anche in oggetti insospettabili.

Hotel
Ecco cosa si nasconde in una camera da letto – Notizie.com

Non se ne parla molto quando c’è da viaggiare eppure la pulizia è uno degli aspetti sicuramente più importanti all’interno di un albergo. Chi viaggia spesso lo sa bene, ci sono diversi modi per controllare se una stanza sia pulita o meno. E non parliamo di quello che l’occhio di una normale persona riesce a vedere. Ma anche e soprattutto di quello che non si riesce a vedere.

Sembra tutto in perfetto ordine invece attenzione ai pericoli nascosti

Non sembra, ma anche virus e batteri vanno in vacanza. I germi infatti si trovano davvero a loro agio nelle camere d’albergo e proliferano su molti oggetti e in tante situazioni che a prima vista sembrano non recare problemi, ma che invece sono un pericoloso covo di agenti patogeni. E i problemi si presentano a nostra insaputa anche prima di mettere piede nella stanza che ci è stata assegnata, già la bottoniera dell’ascensore infatti rappresenta un sicuro veicolo di germi. Ecco perché è consigliato sciacquare o igienizzare le mani appena entrati in stanza. Bottoniera e maniglie delle varie porte danno il benvenuto in albergo, ma anche la stessa stanza rappresenta un’ importante crocevia di germi che, anche dopo un’accurata ispezione, possiamo non rilevare. Molte ricerche da parte di società specializzate in varie parti del mondo, prendendo in esame qualsiasi categoria di hotel, hanno rilevato la presenza di batteri, virus e parassiti nelle camere.  I ricercatori hanno testato in particolare la presenza di vari tipi di batteri (inclusi bacilli e cocchi), lieviti e bastoncini Gram-positivi (batteri che causano vari disturbi, come infezioni della pelle e polmonite) e bastoncini Gram-negativi (batteri che causano infezioni respiratorie e di altro tipo).

Telecomandi
Telecomandi e telefoni possono essere un ricettacolo di germi – Notizie.com –

Gli oggetti più sporchi

Pulire, disinfettare, igienizzare sono pratiche che dovrebbero essere quotidiane in un hotel, a prescindere dalle stelle, ma alcune volte per tempo, per costi, per opportunità, alcuni oggetti non vengono per nulla igienizzati. E’ il caso del copriletto. Nessuno sa quante volte, nel corso dell’anno, vengano effettivamente lavati. Questo significa che possono diventare serbatoi invisibili di agenti patogeni, tanto quanto un sedile del water. Per tale motivo andrebbe evitato di buttarsi sul copriletto appena arrivati in camera, per non rischiare di fare un vero e proprio bagno di batteri, e se possibile portarsi da casa le propria lenzuola e le proprie federe. Non meno pericolose sono le superfici del comodino, del bollitore, dell’interruttore della luce e persino del telecomando della tv o dell’aria condizionata, queste superfici o questi oggetti quasi mai vengono igienizzate tra un ospite e l’altro.

Impostazioni privacy