Cambiare operatore telefonico? Ecco gli errori che non devi commettere

Cambiare un operatore telefonico non è mai stato così facile come adesso. Anche se gli intoppi sono sempre dietro l’angolo

Poco prima della fine dello scorso anno due grandi compagnie telefoniche come Iliad e Fastweb hanno perso un ricorso presentato al TAR del Lazio. Per via delle nuove regole introdotte da parte dell’Agcom. Con l’obiettivo di garantire più sicurezza nella portabilità del numero telefonico: vale a dire la possibilità di cambiare operatore telefonico, ma mantenendo lo stesso numero. Questo nuovo regolamento prevede una serie di passaggi ed accerta che la richiesta di nuova carta SIM venga fatta alla persona a cui è intestata quella vecchia. Onde evitare truffe e spiacevoli sorprese (come furti di dati).

Operatore telefonico, mai stato così facile
Cambiare operatore mai stato così facile, ma quanti intoppi (Pixabay Foto) Notizie.com

Per le due compagnie telefoniche citate in precedenza queste operazioni sono troppo complicate e potrebbero creare non pochi problemi. Regole che sono state discusse due anni fa dopo una serie di incontri tra l’Agcom e le compagnie telefoniche: impedire che questi attacchi chiamati ‘Sim Swapping‘ potessero permettere di accedere a dati bancari ed avere codici di verifica di operazioni bancarie. Un attacco che può verificarsi in molti modi. In primis chiedere la sostituzione della carta SIM associata a uno smartphone al posto della persona truffata.

Cambiare operatore telefonico, sicuro sia così facile?

Questo regolamento parla chiaro: chi non ha la carta SIM non può chiedere la portabilità del numero. Chi lo vuole fare deve essere identificato con il controllo di carta d’identità, codice fiscale e denuncia fatta alle forze dell’ordine. Previsto anche l’invio di un sms o una chiamata. In questo modo la persona a cui è intestata può bloccare eventuali truffe. In merito a questa vicenda ha voluto dire la sua anche l’ad di Iliad Italia, Benedetto Levi. Lo stesso che ha parlato di un “disagio evidente” e che bisogna anche guarda il numero di portabilità che ogni giorno si bloccano.

Operatore telefonico, mai stato così facile
Cambiare operatore mai stato così facile, ma quanti intoppi (Pixabay Foto) Notizie.com

Nessuno, fino a questo momento, tra autorità ed istituzioni ha chiesto di avere accesso ai dati. Tantissimi gli utenti che sono stati bloccati. Milioni di persone costrette a subire un disagio. Nonostante ci siano regole che permettono di evitare truffe o altro, il pericolo è sempre dietro l’angolo. Tantissime associazioni di consumatori ammettono di aver ricevuto segnalazioni di persone che si sono lamentate per la troppa difficoltà nel cambio di operatore telefonico.

Impostazioni privacy