In auto è più sicuro viaggiare avanti o dietro?

Quando si viaggia in auto il posto più sicuro per viaggiare è quello avanti oppure indietro? Tutto quello che serve sapere a riguardo 

Per chi non lo sapesse i sedili posteriori non sono considerati il luogo più sicuro nel caso in cui ci dovesse essere un incidente. La conferma arriva dopo alcuni studi. Se non dovessero esserci alcuni dispositivi di sicurezza aggiuntivi, i sedili anteriori possono risultare migliori per quanto riguarda i rischi in caso di incidente. Finita qui? Neanche per sogno. Visto che la la sicurezza di un posto non è la stessa per tutte le persone.

Avanti o indietro?
Meglio viaggiare avanti o dietro? (Pixabay Foto) Notizie.com

In particolar modo, questo tipo di raccomandazione, vale per le persone più anziane. I bambini, che hanno una età inferiore ai 13 anni, continuano ad essere più sicuri sui sedili posteriori. Anche perché, da anni, sono considerati il posto più sicuro delle auto. In particolar modo per la maggiore distanza dal punto dell’impatto in caso di incidente frontale.

Avanti o indietro? Ecco dove è consigliabile viaggiare

Una ricerca che è stata pubblicata direttamente dal noto quotidiano americano ‘New York Times‘. Nuovi studi hanno convinto gli esperti che questa distanza non basta a compensare l’eventuale assenza dei pretensionatori. Due dispositivi che servono a stringerle di più quando avvertono un incidente imminente e ad allentarle se rilevano che chi occupa il sedile le sta premendo con tanta forza. Negli anni ’90 sono stati introdotti su molte vetture. Anche se, a dire il vero, non sono del tutto obbligatorie per legge.

Avanti o indietro?
Meglio viaggiare avanti o dietro? (Pixabay Foto) Notizie.com

Negli USA, la maggior parte degli auto, li monta sui sedili anteriori. Discorso diverso per l’Europa. I pretensionatori e i limitatori di carico nei sedili posteriori si stanno diffondendo rapidamente. Direttamente dal sito dello ‘Euro NCAP‘ si può verificare su quali modelli siano montati di serie i pretensionatori e i limitatori di carico posteriori. Se l’auto è nuova è probabile che abbia entrambi i dispositivi di sicurezza sui sedili posteriori.

Nel caso in cui la vettura risulti vecchia le cose andranno in maniera diversa. In questo caso i posti più sicuri sono quelli anteriori, tranne che per i bambini. Gli anteriori lo diventano di più. Le cinture che non montano i pretensionatori e i limitatori di carico continuano a essere sicure e a norma. Nel frattempo, però, negli Stati Uniti D’America continuano le ricerche da parte degli studiosi per cercare la migliore soluzione.

Impostazioni privacy